REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Categoria: Giustizia

P.S.Martin, operaio morto sul lavoro: il processo si chiude con un patteggiamento

Il presidente del Cd’A della Thermoplay, Roberto Bertone, ha patteggiato oggi cinque mesi carcere con pena sospesa per l’imputazione di omicidio colposo. Il processo era relativo alla morte di Davide Tommaso De Stasio, 47 anni, operaio che nel luglio del 2022 cadde per alcuni metri in un locale tecnico dello stabilimento dell’azienda a

Aosta, pensionata investita da un autocarro: la procura apre l’indagine

Era stata investita nei pressi della strisce pedonali da un camioncino, ieri pomeriggio – 17 luglio – in viale Piccolo San Bernardo ad Aosta. Per Silvana Polonioli di 77 anni lo schianto è risultato fatale. Per leggere l’articolo completo segui il link: https://aostanews24.it/aosta-investita-da-un-autocarro-in-via-piccolo-san-bernardo-muore-una-donna-di-77-anni/. Oggi arriva la conferma dell’apertura di fascicolo d’indagine da parte

Al via processo d’appello per i simboli nazisti sul cancello di casa

Al via ieri, 11 luglio, il processo d’appello presso il tribunale di Torino a carico di Fabrizio Fournier, l’uomo che era salito agli onori delle cronache per aver decorato il cancello di casa propria con un’aquila nazionalsocialista. Il procuratore generale di Torino, Francesco Saluzzo, ha presentato oggi la richiesta di conferma della condanna

The Stone, la difesa respinge le accuse di corruzione: “nessuna tangente”

L’avvocato Corrado Bellora, difensore dell’imprenditore Ezio Colliard, amministratore unico della Vico Srl di Hône ha dichiarato al termine dell’interrogatorio di garanzia in merito alla contestazione all’assistito: “quei 300.000 euro non sono una tangente, ma sono una retribuzione di un’attività professionale fatta dall’architetto, assolutamente lecita, che non ha nulla a che fare con The

L’inchiesta Rear che sconquassa il PD torinese lambisce anche il Forte di Bard

Un’indagine della procura di Torino sulla cooperativa Rear, colosso nel settore della vigilanza, sta sconquassando il Partito Democratico torinese. Al centro delle indagini, che ipotizzano il reato di malversazione, sarebbe il deputato del PD, Mauro Laus, e vari suoi collaboratori. L’on. Mauro Laus è tra i soci più importanti della coop Rear, di

La Cassazione fa a pezzi l’impianto del processo Geenna: in dubbio che la “locale” contestata possa essere definita una ‘ndrina

Sono uscite le motivazioni della sentenza, emessa il 24 gennaio scorso, che ha assolto Marco Sorbara dall’accusa di concorso esterno ad associazione mafiosa e rinviato in appello gli altri 4 imputati, Raso Antonio, Nicola Prettico, Alessandro Giachino e Monica Carcea. In 33 pagine di motivazioni, la V sezione penale della Cassazione, ha letteralmente