REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Categoria: Giustizia

Danni alla seggiovia di Cervinia, è giallo. La Procura apre un’indagine

Il sospetto fondato è che la seggiovia di Cielo Alto di Cervinia sia stata al centro di un sabotaggio, di un atto intenzionale. Per vederci chiaro, la Procura di Aosta, guidata da Luca Ceccanti, ha aperto un fascicolo d’inchiesta con l’ipotesi – al momento prudente – del reato di danneggiamento a carico di

Sessantenne condannato a 8 anni per abusi e maltrattamenti alla moglie

Un uomo di 60 anni, residente in Valle d’Aosta, è stato condannato a otto anni di carcere per una serie di reati, tra i quali atti persecutori, maltrattamenti in famiglia, lesioni aggravate, violenza sessuale e violazione degli obblighi di assistenza familiare nei confronti della moglie. La sentenza a 8 anni di reclusione –

Giustizia, Fd’I prospetta una rivoluzione copernicana. Del Mastro: “riforma entro fine della Legislatura”

La riforma del sistema giudiziario al centro della conferenza organizzata da Fratelli d’Italia VdA, alla presenza di tutti gli alleati del centrodestra, con ospite d’eccezione il Sottosegretario alla Giustizia l’On. Andrea Del Mastro. A introdurlo il Coordinatore regionale Fd’I, Alberto Zucchi, e il responsabile regionale sulla Giustizia del movimento, l’avv. Andrea Balducci. Una

Corte dei Conti, nomina Direttore Usl: assolti anche in Appello Baccega e Fosson

Confermata in Appello dalla Corte dei Conti l’assoluzione per Antonio Fosson e l’attuale Consigliere regionale Mauro Baccega, in merito alla vicenda della nomina del dott. Igor Rubbo a Direttore dell’Azienda sanitaria locale. La nomina oggetto di contesa risale al 2017, sotto la presidenza di Pierluigi Marquis. I due – già assolti in primo

Traffico di influenze, la Cassazione mette la parola fine: assolti Accornero e Cuomo

La Corte di Cassazione ha emesso una sentenza di assoluzione per Gabriele Accornero, ex manager di Finaosta e ex Consigliere delegato del Forte di Bard. Insieme a lui assolto anche all’imprenditore alimentare – titolare del ‘Caseificio Valdostano’ – Gerardo Cuomo. Erano accusati di traffico di influenze illecite. Questo verdetto segue il processo d’Appello

Geenna, Appello bis: prossima udienza al 31 gennaio

Questa mattina, presso il tribunale di Torino, si è svolta la prima udienza del nuovo processo di Appello (Terza sezione penale) per quattro imputati nell’ambito dell’inchiesta ‘Geenna’ condotta dalla Dda e dai carabinieri di Aosta sulla presunta presenza della ‘ndrangheta in Valle d’Aosta. Tra gli imputati figurano il ristoratore aostano Antonio Raso, l’ex

La partecipata SIL nell’occhio della Procura, nomina del Presidente al vaglio

La Procura di Aosta ha aperto un fascicolo di tipo ‘Modello 45’ (indagine che analizza la possibilità di individuare reati, senza indagati iscritti a registro) in merito alla nomina del nuovo Presidente della SIV, la società regionale partecipata che si sta occupando della realizzazione del nuovo ateneo universitario e dell’ampliamento dell’ospedale Parini ad

The Stone, la procura ha chiuso le indagini

Indagini concluse da parte della procura di Aosta sul presunto caso di corruzione legato al rilascio dei permessi per la costruzione di ‘The Stone’, il progetto di condominio di 30 metri previsto per l’area dell’ex Hotel Fosson a Cervinia. Le figure coinvolte nelle indagini sono: Ezio Colliard, amministratore unico della Vico srl di