Skip to main content

Comuni e Territorio

Il Comune di Pontey ospiterà la cerimonia d'inaugurazione dell'anno scolatico

- 0 Comments

Sarà il Comune di Pontey ad ospitare quest’anno la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno scolastico. Il calendario scolastico prenderà avvio il 14 settembre.

"L’intento - spiega l'Assessore all'Istruzione Chantal Certan - è quello di dare un forte segnale di ripartenza post Covid anche per il mondo scolastico. Si è quindi scelto di aprire ufficialmente la scuola nel primo dei Comuni valdostani che ha dovuto gestire l’emergenza sanitaria. La scuola è stata una delle realtà che ha dovuto adattarsi nei mesi appena trascorsi ad una situazione straordinaria riuscendo a trasformare la didattica a distanza in un’opportunità di crescita per gli studenti e in una nuova metodologia di lavoro per gli insegnanti. L’andare a scuola è sicuramente una cosa differente, per garantire che tutti gli studenti valdostani possano tornare a scuola, in questi mesi il Governo regionale per il tramite dell’Assessorato e della Sovrintendenza, ha portato avanti molteplici iniziative - dalla strutturazione di linee guida sanitarie e comportamentali al piano per la realizzazione di nuovi spazi – che dal 14 settembre garantiranno la ripartenza del mondo della scuola in Valle d’Aosta".

Il Sindaco di Pontey, Rudy Tillier, a nome dell’Amministrazione comunale, esprime "soddisfazione per il fatto che sia stato scelto Pontey per celebrare l’avvio del nuovo anno scolastico. Il comune e la popolazione sono stati penalizzati dal fatto che Pontey è stato ‘’zona rossa’’ , con l’imposizione di ulteriori restrizioni nel lockdown, rispetto al resto del territorio regionale".

Il Sindaco coglie quindi l’occasione dell’inaugurazione dell’anno scolastico per "ringraziare la popolazione per la reazione, composta e rispettosa, al periodo di emergenza, valutando la cerimonia come un momento simbolo del ritorno alla quotidianità".