REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Trasporti, successo per lo ‘Special20’: utilizzato da oltre 4mila valdostani 

di Redazione

di Redazione

Nei primi 3 mesi di avvio dell’iniziativa ‘SPECIAL20’, il nuovo titolo di viaggio promosso dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta a favore dei residenti valdostani, le persone che lo hanno acquistato hanno fatto registrare un costante aumento, passando dai 4.077 abbonati del mese di gennaio ai 4.460 di febbraio, per arrivare a quota 4.600 a marzo.

‘SPECIAL20’ permette di viaggiare sull’intera rete regionale di autobus, illimitatamente, al prezzo di 20 euro, è in uso dal 1° gennaio 2024 e ha durata di 30 giorni dalla prima convalida.

Questo è un evidente segnale del gradimento da parte dei viaggiatori, in particolare studenti e lavoratori, che utilizzano con frequenza i mezzi pubblici come anche da parte delle famiglie, che hanno sperimentato il trasporto pubblico nei giorni liberi. L’obiettivo di offrire un nuovo abbonamento a un prezzo molto vantaggioso è proprio quello di favorire l’utilizzo del trasporto pubblico”, evidenzia l’Assessore ai Trasporti , Luigi Bertschy.

Le funzionalità dell’APP #vdatransports permettono di pianificare il proprio spostamento con il travel planner, di conoscere in tempo reale l’orario di arrivo dei mezzi alla fermata, di individuare sulla mappa le fermate più vicine alla propria posizione e i tempi di percorrenza per raggiungere la propria destinazione e i luoghi d’interesse.

Lo SPECIAL20, previa registrazione sul sito https://vda-abbonati.sitvallee.it/, è acquistabile sull’APP #vdatransports oppure direttamente in Autostazione di Aosta (Via Carrel) e presso le sedi aziendali di Arriva Italia, Svap e Vita, e l’Agenzia Arriva Mont Blanc T.O. di Courmayeur.

L’acquisto e il rinnovo dello SPECIAL20, per gli utenti già registrati, può essere effettuato in autonomia direttamente dall’APP, anche a favore dei propri famigliari, pagando tramite carta bancaria.

Il PMT, sempre ricaricabile via APP e carta bancaria, può continuare a essere utilizzato a bordo, semplicemente presentandolo al validatore, per poter viaggiare, anche in questo caso, con un titolo – di corsa semplice – a tariffa scontata.