Skip to main content

Politica e Istituzioni

Stefano Aggravi (Lega): "Nel Defr poche misure per salvare le attività che sono al collasso"

- 0 Comments

"Ci aspettavamo il documento molto prima e ci aspettavamo un programma con punti chiari e priorità, dall'ospedale agli impianti a fune. Ora l'emergenza Covid aspetta delle risposte e concordiamo sulla priorità agli interventi per affrontare l'epidemia nel 2021. Ci aspettavamo però chiare priorità anche sull'emergenza per fare meglio di Roma. Poche misure per salvare attività che sono al collasso.

Il tempo è scaduto, le manifestazioni di protesta ce lo dimostrano ogni giorno, è il momento di dare delle risposte concrete". Questo è quel che ha detto il consigliere Stefano Aggravi (Lega Vda), intervenendo nel dibattito in aula sul Defr 2021-2023.