Skip to main content

Sport

Sci di fondo, omaggio a Elisa Brocard per la carriera sportiva durata 20 anni

- 0 Comments

Elisa Brocard, a 37 anni e dopo vent’anni di chilometri sulle piste da sci di fondo di tutto il mondo, ha detto basta allo sci agonistico dopo aver conquistato le ultime due di nove medaglie tricolori a Dobbiaco.

Una carriera segnata dalla partecipazione a 3 edizioni dei Giochi olimpici (Vancouver 2010, Sochi 2014 e Pyeongchang 2018) e a 4 edizioni dei Campionati mondiali, durante la quale la sportiva ha dato prova di determinazione, forza e bellezza d’animo, oltre che di professionalità e raro fair play. Nel suo futuro, ora, c’è un ruolo tecnico all’interno della squadra di sede di sci di fondo del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur.

Durante la conviviale di giovedì sera alla Societé en Ville, cui ha partecipato anche il Comandante del Centro Sportivo Esercito, Patrick Farcoz, dopo aver ripercorso le tappe e i momenti più emozionanti della carriera sportiva di Elisa - per “ringraziarla per quello che ha rappresentato per il fondo valdostano e nazionale”, si legge in una nota - le è stato consegnato un omaggio, ovvero una scultura raffigurante le montagne della Valle d’Aosta, un paio di sci di fondo d’antan e il pensiero del Panathlon: “A Elisa, esempio di Fair play, dedizione e passione per lo sport”

Dopo essere stata omaggiata, emozionata, ha confidato: “Questo è il primo riconoscimento che mi viene consegnato per la mia carriera”.