REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Roberto Sapia confermato alla presidenza della Chambre Valdôtaine

di Redazione

di Redazione

Si è insediato nella mattinata di mercoledì 5 luglio il nuovo Consiglio della Chambre Valdôtaine che, per acclamazione, ha confermato Roberto Sapia alla guida dell’ente.

Sapia, 57 anni, è stato eletto per la prima volta nel Consiglio camerale nel 2008 e attualmente è anche presidente della CNA Valle d’Aosta. Dal settembre  2021 ha assunto la guida della Camera di Commercio a seguito delle dimissioni di Nicola Rosset con il quale svolgeva il ruolo di vicepresidente.

Nel suo discorso di nuovo insediamento il presidente ha voluto ricordare coloro che lo hanno preceduto alla guida della Chambre evidenziandone il ruolo fondamentale per la crescita dell’ente.

Piero Roullet, Pierantonio Genestrone e Nicola Rosset – ha detto – grazie al loro impegno e alla loro abnegazione hanno tracciato un cammino che spetta ora a noi proseguire e di questo dobbiamo essere loro grati. Le sfide per il futuro ci vedranno impegnati su diversi campi, dalla doppia transizione verde e digitale all’internazionalizzazione, dalle infrastrutture a nuove possibili competenze da svolgere. Per vincerle – ha concluso Sapia – sarà necessario proseguire nella politica di collaborazione e di costante confronto con le imprese e le Associazioni di categoria, che sono l’anima della Chambre, per elaborare e mettere in campo progetti ed iniziative capaci di  rispondere al meglio alle loro reali esigenze”.

Oltre al presidente Sapia, fanno parte del Consiglio camerale anche Franco Accordi, Clara Acerbi, Guido Bertolin, Davide Boccato, Ermanno Bonomi, Graziano Dominidiato, Chiara Maria Fabbri, Claudio Ferrato, Ferruccio Fournier, Wilma Gaillard, Elio Gasco, Leopoldo Gerbore, Danilo Grivon, Alessio Nicoletta, Nicola Pau, Françoise Pennacchioli, Monica Pirovano, Cristiano Revil, Francesco Turcato, Elena Vesan ed Elena Francesca Vittaz.