REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Ponte aereo Cogne-Aymavilles, conclusa la fase 1: riportate a valle 1796 persone

di Redazione

di Redazione

La prima fase dell’operazione di evacuazione in elicottero da Cogne si è conclusa: in totale sono state riportate a valle ben 1796 persone, per la grande maggioranza turisti che erano rimasti bloccati nella località dopo che l’esondazione del torrente Grand Evya ha distrutto l’unica strada regionale di collegamento.

Un’operazione nata in sordina ma che in breve ha assunto dimensioni ben maggiori, con 4 o 5 elicotteri in media – ma punte fino a 6 – nel fare avanti e indietro tra Cogne e il campo sportivo di Aymavilles.

Ora inizierà una seconda fase del ponte di elitrasporto, con i voli che continueranno – mattina e sera – per trasportare i residenti di Cogne (che non hanno la possibilità di attivare il telelavoro) a valle, oltre che portare in paese le provviste e il personale necessario all’assistenza della comunità locale.