REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Luigi Bolici confermato alla guida del SAVT/École per il prossimo quinquennio 

di Redazione

di Redazione

Si è svolto sabato 25 novembre, il diciottesimo Congresso della Categoria SAVT/École. Vi hanno preso parte, presso la sala conferenze della sede centrale di Aosta, i delegati degli insegnanti valdostani rappresentanti dei vari ordini di istruzione da ogni parte della Valle.

Ospiti della riunione, che è coincisa con la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, Sonia Chabod, referente del SAVT per l’egalité des chances e Viviana Rosi, dell’associazione SOLAL fermenti culturali. Anche la Consigliera di Parità Katya Foletto, impossibilitata a partecipare, ha inviato un messaggio di saluto all’assemblea congressuale.

La relazione tenuta da Luigi Bolici, Segretario della Categoria dal 2020, ha sottolineato “l’importanza di preservare il modello scolastico valdostano, l’importanza dei rapporti intessuti con gli altri sindacati di settore e il valore dell’unità sindacale”, sui cui il Segretario ha dichiarato – alla presenza delle delegazioni di Snals e Flc-Cgil – di voler “continuare a lavorare nell’interesse di tutti gli insegnanti”.

Il Congresso ha approvato una mozione finale in cui, fra le altre rivendicazioni, si sollecita l’Amministrazione regionale “ad effettuare un ampliamento degli organici e ad esercitare più ampie prerogative in materia di abilitazione e reclutamento dei docenti”. Nella risoluzione, inoltre, viene avanzata la proposta di istituire un fondo sanitario regionale integrativo a favore degli insegnanti appartenenti ai ruoli della Valle d’Aosta. Su questi temi ha dato sostegno, nel proprio intervento, anche il Segretario Generale del SAVT Claudio Albertinelli.

Nell’ambito dei lavori congressuali sono inoltre stati illustrati anche alcuni dati statistici inerenti la rappresentatività del sindacato autonomo regionale della scuola, che ad oggi risulta il più rappresentativo di tutta la Valle d’Aosta per numero di iscritti.

In seguito alle elezioni tenutesi al termine dei lavori, sono venticinque i componenti del nuovo Comité Directeur del SAVT-École: Federica Borin, Sabrina Borre, Michela Ceccarelli, Elisa Chichierchia, Elodie Clos, Nathalie Clos, Daniele De Giorgis, Marco Goresi, Maura Gorré, Laura Grivon, Anna Jans, Simon Jeantet, Lidia Milliery, Monica Montrosset, Céline Morandi, Loris Orantelli, Joel Ponsetti, Carla Pramotton, Marco Ronco, Diego Salto, Nicole Sarteur, Jennifer Silvestri, Massimo Venneri e Vilma Villot.

Il neo eletto Comité Directeur del SAVT-École.

Il nuovo Comité Directeur, riunitosi subito dopo il Congresso, ha confermato all’unanimità Luigi Bolici nel ruolo di Segretario della Categoria per il prossimo quinquennio.