REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

‘Forging The Music’, i successi di Battisti e Mogol alla Cogne Acciai Speciali

di Redazione

di Redazione

Grande attesa per la terza edizione di ‘Forging the Music’, dove la Cogne Acciai Speciali, giovedì 27 giugno, alle ore 18:30, proporrà nell’Area Piccola Fucina dello stabilimento, un evento ad ingresso libero per riportare in concerto tutte le canzoni più famose del duo Battisti – Mogol, che saranno interpretate dal gruppo fiorentino ‘Innocenti Evasioni’. 

Dagli esordi al Cantagiro fino ai brani di fine anni Settanta, ricchi di influenze disco e funky, questo concerto omaggia due giganti della musica italiana attraverso l’esecuzione dei loro brani più famosi. La band Innocenti Evasioni è attiva dal 2004 ed è considerata dalla critica la migliore Tribute band di Lucio Battisti in Italia. 

Fino ad oggi questo tributo ha suonato in più di 530 concerti, esibendosi in totale di fronte ad un pubblico di oltre 400 mila persone. La tribute band, formata da Niccolò Chimenti (chitarra elettrica, sintetizzatori e cori), Luca Silvestri (basso), Eugenio Nardelli (batteria, percussioni), Francesco Rainero (voce, pianoforte, chitarra), ha aperto i concerti della Formula 3 di Alberto Radius (gli unici ad aver accompagnato Lucio Battisti dal vivo), alternando il palco con Francesco De Gregori, Enrico Ruggeri e Giorgia

L’ingresso è a offerta libera minima di 10 euro, gratuito per chi ha meno di 18 anni. Il ricavato verrà completamente devoluto dalla Cogne Acciai Speciali al Comitato di Aosta della Croce Rossa italiana.

Siamo ormai arrivati alla terza edizione di questa rassegna organizzata direttamente dalla Cogne Acciai Speciali – commenta il Direttore Generale di Cogne Acciai Speciali, Monica Pirovano -. Quest’anno abbiamo puntato sulla musica italiana per creare un evento più mainstream ed abbiamo scelto il grande cantautore Lucio Battisti, molto apprezzato ovunque. Inoltre abbiamo cambiato la modalità dell’evento da un concerto in acustico ad un’esecuzione live vera e propria, che mancava in Cogne. Siamo fieri della collaborazione con la Croce Rossa Italiana, che da sempre sosteniamo con impegno. Ringraziamo tutti coloro che svolgendo diverse attività, renderanno possibile la realizzazione di questo evento in Piccola fucina”.

Forging the Music è un’ottima occasione per aprire le porte del nostro stabilimento alla comunità, e tenere vivo questo legame che per noi è molto importante – commenta Matteo Marten-Perolino, Dirigente Responsabile dell’Area Forgiati di Cogne Acciai Speciali -. Ci aspettiamo una grande partecipazione, perché vogliamo che gli aostani sentano la Cogne come una ‘seconda casa’, e vogliamo anche trasmettere loro il messaggio che qui da noi sono e saranno sempre i benvenuti”.

Per assistere allo spettacolo è necessaria la registrazione di ciascun visitatore tramite la compilazione del modulo online cliccando sul link www.cogne.com/concerto. Ci sono ancora posti disponibili.