REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Droga, scattano tre misure cautelari per presunta attività di spaccio

di Redazione

di Redazione

Alle prime ore del mattino di oggi, 28 giugno, dopo un’indagine del nucleo investigativo dei Carabinieri del Gruppo Aosta, sono scattate tre misure cautelari per detenzione di droga ai fini di spaccio. Per due cittadini di nazionalità italiana è arrivato l’obbligo di dimora, mentre per un terzo si sono aperte le porte del carcere.

Durante l’operazione, condotta in forze dai militari dell’Arma, sono stati sequestrati 20 grammi di droga e circa mille euro in contanti, questi ultimi probabile frutto dell’attività illecita.