Skip to main content

Cronaca

Arrestato giovane pusher - Acquistava la droga online e se la faceva spedire a casa

- 0 Comments

Un ragazzo di 22 anni di Aosta è stato arrestato dalla Polizia per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

Atioui Omar acquistava droga attraverso un account sui social e se la faceva spedire a casa "In tempi di Lockdown - spiega la Questura - la difficoltà di reperire sostanze stupefacenti sul mercato interno a causa dell'attuale emergenza sanitaria, spinge i pusher locali a 'inventarsi' nuovi canali per procacciarsi lo stupefacente: è bastato un account sul noto social network 'Instagram' per gestire l'acquisto di sostanze stupefacenti direttamente dall'estero e farselo recapitare comodamente a casa".

Gli agenti hanno scoperto nei giorni scorsi che erano arrivati due pacchi dalla Spagna per il giovane pusher e si sono presentati a casa sua per una perquisizione che ha portato al sequestro 833 grammi di marijuana e di 1.900 euro in contanti.

I poliziotti della squadra mobile, diretta dal commissario capo Francesco Filograno, si sono appostati vicino all'abitazione del ragazzo avendo avuto da fonti investigative la notizia che ieri, giovedì 28 maggio, avrebbe ricevuto tramite corriere dei pacchi contenenti marijuana. Una volta consegnati, con l'autorizzazione della procura, gli agenti li hanno aperti, scoprendo lo stupefacente diviso in quattro confezioni. Hanno quindi proceduto all'arresto del giovanegià segnalato per rapina e alla perquisizione domiciliare. Dall'analisi del cellulare sequestrato i poliziotti potrebbero risalire ad eventuali contatti dell'arrestato.