Skip to main content

Economia e Lavoro

Aiuto allo stoccaggio privato di vini di qualità - Domande entro il 4 dicembre

- 0 Comments

La Regione comunica che con decreto ministeriale del 26 novembre 2020 protocollo N. 9341040, è stato approvato l’aiuto per lo stoccaggio privato dei vini di qualità.

L’aiuto è destinato allo stoccaggio privato dei vini sfusi a DOC certificati o atti a divenire tali che hanno concluso il periodo di invecchiamento/affinamento previsto dal disciplinare alla data di pubblicazione del succitato decreto, come risultanti dalla dichiarazione di giacenza e riportati nel registro telematico alla medesima data, detenuti presso gli stabilimenti dei produttori al 31 luglio 2020.

La domanda può essere presentata per un quantitativo di vino non inferiore a 100 ettolitri e il periodo di stoccaggio, che decorrerà dalla data di perfezionamento della domanda, è fissato in 6 mesi.

L’importo dell’aiuto è determinato in 0,060 euro/hl/giorno.

Per chi fosse interessato, la domanda dovrà essere presentata a partire dal 30 novembre e fino al 4 dicembre, con modalità telematica sul portale SIAN.

Le ulteriori modalità di applicazione del decreto ministeriale sono stabilite con circolare AGEA n.78889 del 27 novembre 2020, consultabile al seguente link.