Skip to main content

Sport

Aosta - Summer Sport 2019, tra Slack Line, Bike Trail e il ritorno Asta in Piazza

- 0 Comments

E' stata presentata questa mattina nel salone Ducale di piazza Chanoux di Aosta, dall'Assessore comunale Carlo Marzi, Fulvio Assanti di Area Sport e Davide Lombardo la prima edizione 'Summer Sport'.

La manifestazione si articolerà il 27 e 28 luglio con due show di 'Slake Line', evoluzioni eseguite con speciali biciclette, nella prima giornata, alle quali seguiranno il giorno seguente quelle dei campioni dei Bike Trail, che suggestioneranno il pubblico con le loro prodezze in moto, in piazza Arco di Augusto. Domenica 31 agosto, tornerà in piazza Chanoux, Asta in Piazza, la gara notturna di salto con l'asta.

“Con queste tre giornate vogliamo trasformare la città di aosta in una palestra a cielo aperto. - Sottolinea Carlo Marzi - Si parte dall'Arco di Augusto nell'ultimo fine settimana di luglio, per poi proseguire a fine agosto con l'Asta in piazza che torna in piazza Chanoux, per finire a dicembre con il memorail Fosson”.

Fulvio Assanti, organizzatore dell'evento “summer sport è un progetto condiviso con l'amministrazione comunale. Le manifestazioni del 27-28 luglio sono rese possibile grazie alla collaborazione dell'Assessorato regionale all'Agricoltura che ci consentirà utilizzare il prato dell'arco. Non solo esibizioni, vi sarà anche la possibilità di provare ad avvicinarsi sia al mondo della Slack Line sia a quello del Bike Trail grazie alla collaborazione di alcuni che si presteranno a impartire le prime notizie tecniche. In via Garibaldi sarà allestita un area protetta per le moto elettriche, che saranno a disposizioni per le prove dalle 16.00 in poi”.

Per buona riuscita della manifestazione darà anche il suo contributo Davide Lombardi della federazione motociclistica italiana. “Abbiamo subito sposato con entusiasmo l'iniziativa. La Federazione sta promuovendo l'utilizzo delle moto elettriche per essere ancora più rispettosi dell'ambiente, e scrollarci di dosso l'immagine del motociclista inquinatore acustico e ambientale. Lanceremo e ribadiremo anche il messaggio dell'importanza delle protezioni quando si pratica questo sport e nel normale e uso delle due ruote. L'anno scorso circa 800 bambini hanno partecipato alle nostre iniziative in Valle".

Nessuna sinergia per ora è stata stretta con gli organizzatori della tappa di Coppa Europa di Downhill, che si svolgeranno a Pila dal 26 al 28 Luglio. “Non escludiamo delle collaborazioni – Dichiara Assanti ad una nostra domanda sull'argomento – Siamo disponibili a valutarle. Aspettiamo un segnale dalla controparte”.

 

 

FM