Skip to main content

Territorio ed Eventi

Aosta - 19 dicembre "La Vallèe d'Aoste et le Dèfi Europèen"

- 0 Comments

Autonomie 4.0, associazione informale di liberi cittadini, in vista anche della prossime elezioni europee, fa si promotrice di un momento di riflessione sulle sfide che l’Europa contemporanea pone anche ad una piccola regione alpina consapevole del suo ruolo storico di mediazione tra grandi aree politiche, culturali e linguistiche, ai piedi del Monte Bianco, centro simbolico del vecchio continente.

Il 19 dicembre, 75° anniversario della Dichiarazione di Chivasso , uno dei momenti cardine della Resistenza e del riconoscimento dei diritti e dell’originalità delle popolazioni alpine, si terrà ad Aosta, un importante incontro aperto alla popolazione, alle ore 20,30 presso la sala convegni della BCC di Aosta.  Alla conferenza interverranno i professori Paolo Gheda e Patrik Vesan dell'Università della Valle d'Aosta, il professor Sergio Pistone dell'università di Torino (nonché membro del della direzione nazionale del Movimento Federalista Europeo), Giampaolo Meneghini membro del Segretariato Generale del Parlamento Europeo.

"Obiettivo di questo incontro è quello di stimolare una vasta riflessione che pongale basi per una rinnovata convergenza dell’intero mondo autonomista e che possa anche essere il primo mento di una fattiva e coraggiosa valutazione sulla possibilità di una candidatura unica del fronte autonomista valdostano alle elezioni europee del 2019" Sottolineano gli organizzatori.

All’evento “La Vallée d’Aoste et le Défi Européen” collaborano: Alpe, Area Democraticam – Gauche Valdôtaine, Europeisti Popolari Autonomisti Valdostani, Pour Notre Vallée, Stella Alpina, Union Valdôtaine, Union Valdôtaine Progreste.In