REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Stalking, interrogatorio di garanzia per il diciotenne in carcere: il giovane respinge le accuse

di Redazione

di Redazione

Si è tenuto oggi, 28 novembre, in carcere a Brissogne, l’interrogatorio di garanzia per il diciotenne accusato di stalking e minacce nei confronti di una minore, con la quale aveva intrattenuto una relazione poi conclusasi per volontà della giovane. L’anteprima è rilanciata da ‘LaPrimaLinea.it’.

Il ragazzo è finito in carcere il 24 novembre scorso, dopo la denuncia di parte dei genitori della ragazza e le tempestive indagini svolte dai Carabinieri che avrebbero riscontrato dei messaggi telefonici minatori e alcuni presunti atti intimidatori, tra pedinamenti e appostamenti. Sentito in carcere, alla presenza del Gip e del proprio avvocato difensore, il diciottenne avrebbe però respinto con fermezza le accuse a proprio carico.