Skip to main content

Politica e Istituzioni

SI di Pour l'Autonomie ai referendum sulla Giustizia, ma tira le orecchie al comitato promotore: "noi non coinvolti"

- 0 Comments

Anche Pour l'Autonomie attesta la propria posizione per il sì ai quesiti referendari sulla giustizia del 12 giugno prossimo. Lo fa invitando i propri militanti a votare favore dei referendum, anche se non nasconde una nota polemica nei confronti degli altri movimenti che appoggiano la campagna referendaria. 

"Dispiaciuti", così si definiscono da Pl'A per il mancato coinvolgimento nella conferenza stampa di presentazione dei referendum. Anche perché il movimento, che conta due consiglieri regionali, avrebbe contribuito attivamente alla fase della raccolta firme. Nonostante questo Pl'A ribadisce la propria adesione alla campagna referendaria a favore del sì.