REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Scattato ieri lo sciopero dei benzinai, andrà avanti fino a domani

di Redazione

di Redazione

Da ieri – martedì 24 gennaio – alle 19:00 è scattato lo sciopero dei benzinai, indetto da varie sigle sindacali. Lo sciopero è previsto fino alle 19:00 del 26 gennaio sulla rete stradale urbana, mentre si pronlungherà fino alle 22:00 sulle autostrade.

L’adesione in Aosta e cintura era annunciata come alta, ma non sono segnalati al momento particolari difficoltà per gli utenti. Lo sciopero è stato indetto per protestare contro il governo nazionale, che secondo i gestori delle pompe di carburante avrebbe addossato indebitamente a loro le responsabilità degli aumenti.