REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Non solo furto, ora arriva una denuncia anche per minacce: nuovi guai per un 52enne

carabinieri
di Redazione

di Redazione

Non è bastato essere pizzicato a rubare in una cantina di Villeneuve, un 52enne – G.C. – è finito nei guai nuovamente a poche ore dal furto. Questa volta sarebbe accusato di minacce aggravate, dopo che alcuni residenti del paese si sono recati presso la stazione dei Carabinieri a St. Pierre per sporgere una denuncia: l’uomo, infatti, avrebbe anche puntato una pistola al volto di una persona, minacciandola di fronte a diversi testimoni. In seguito, l’arma si sarebbe rivelata solo un giocattolo.

I Carabineri sarebbero dunque intervenuti ancora, rintracciando il 52enne – già ai domiciliari – e perquisendo l’abitazione. Qui sarebbe stata ritrovata una pistola, priva del tappo rosso sulla canna che sta a segnalare come l’arma sia in realtà finta.