REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Nasce Giroparchi Adventure Trail, un’opportunità per i più giovani di scoprire le cime del Gran Paradiso

di Redazione

di Redazione

La Fondation Grand Paradis propone una nuova iniziativa che porterà un gruppo di dodici ragazzi e ragazze a vivere l’ascesa di tre grandi cime del Gran Paradiso unendo tre sfide: alpinismo, capacità di comunicazione e lingua inglese.

Accanto alle interessanti iniziative di Giroparchi Nature e Culture Trail destinate ai ragazzi  dai 9 ai 14 anni che hanno riscontrato un ottimo successo in termini di partecipazione, per quest’anno la Fondation Grand Paradis propone una nuova iniziativa finalizzata alla scoperta del territorio del Gran Paradiso.

Crediamo che investire nei nostri ragazzi, in ambito naturalistico e di sensibilizzazione ambientale – dichiara il presidente della Fondation, Corrado Jordan -, sia la migliore risposta che possiamo dare per contribuire alle grandi sfide, in cui siamo tutti coinvolti, che riguardano la conservazione delle risorse naturali”. 

L’esperienza – interamente gratuita e dedicata ai giovani che hanno un’età compresa tra i 17 e i 18 anni – si compone di una giornata di formazione – in programma martedì 20 giugno presso il Villaggio Minatori di Cogne – seguita dalle tre ascensioni nelle settimane successive e, precisamente, la salita al Grand Sertz (3.552 m) il 28 giugno, alla Granta Parey (3.387 m) il giorno seguente e l’ascesa finale alla vetta del Gran Paradiso (4.061 m) il 2 e 3 luglio. I ragazzi, selezionati da un’apposita commissione, saranno accompagnati da guide alpine valdostane di UVGAM – Unione Valdostana Guide di Alta Montagna e da un insegnante madrelingua inglese di English Centre Aosta – entrambi partner dell’iniziativa.

La formazione è una parte fondante di Giroparchi Adventure Trail e avrà il duplice obiettivo di favorire l’aggregazione del gruppo e la collaborazione dei partecipanti attraverso la condivisione di una prima esperienza comune e di promuovere la conoscenza del patrimonio naturalistico e delle sfide dell’alta montagna e l’acquisizione di competenze per comunicarli e veicolarli all’esterno, non solo per preparare i ragazzi all’esperienza di ascesa, ma anche per creare cittadini attivi e consapevoli. 

Sarà articolata in una giornata di incontro – presso il Villaggio Minatori di Cogne, sede principale di Fondation Grand Paradis – con esperti dei vari ambiti e vedrà alternarsi sessioni tenute dai diversi speaker con interventi in lingua inglese sui seguenti temi: conoscenza del territorio e sensibilizzazione verso la sua conservazione e il suo sviluppo sostenibile; migliori usi e strategie di mezzi di comunicazione video e digitali per raccontare l’esperienza Giroparchi Adventure Trail; corretto approccio all’alpinismo e all’alta montagna. Le competenze così acquisite saranno poi messe alla prova sul campo durante le ascensioni delle settimane successive.

Luisa Vuillermoz, direttore di Fondation Grand Paradis, sottolinea come “abbiamo proposto ai ragazzi valdostani un’avventura by fair means in the playground of Europe ispirandoci alla cerchia dei pionieri inglesi dell’alpinismo che proposero l’idea antieroica delle Alpi come terreno di gioco entusiasmante (Leslie Stephen) e le salite in stile alpino, con i giusti mezzi (Mummery). Sarà una esperienza di gruppo indimenticabile per scoprire e comunicare, in piena sicurezza, i veri valori della montagna. I ragazzi selezionati diverranno veri e propri ambassador del Gran Paradiso”. 

L’evento di lancio di Giroparchi Adventure Trail si terrà venerdì 12 maggio, dalle ore 17:00 presso la sede dell’English Centre ad Aosta, in via Carlo Promis, 8 (prenotazione all’evento consigliata sul sito www.grand-paradis.it). Durante l’evento saranno dettagliate tutte le informazioni utili per poter partecipare a questa prima edizione e saranno illustrati l’organizzazione del percorso e la modalità di selezione dei ragazzi.  

L’apertura delle iscrizioni a Giroparchi Adventure Trail avverrà durante l’evento di lancio e si concluderà il 28 maggio.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’indirizzo e-mail info@grand-paradis.it o consultare il sito al seguente link www.grand-paradis.it.