REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Emporio Solidale Quotidiamo apre il suo magazzino per la distribuzione dei pacchi alimentari

di Redazione

di Redazione

A partire dal 5 febbraio 2024 il magazzino di Plan Felinaz di Emporio è aperto – una volta al mese e grazie alla collaborazione dei volontari del territorio – come punto di distribuzione dei pacchi alimentari per l’Unité Mont Emilius. 

Il progetto Emporio Solidale Quotidiamo contribuisce da anni, insieme al Banco Alimentare per la Valle d’Aosta, alla preparazione dei pacchi alimentari e delle cassette del fresco, distribuite in tutta la Regione – da Morgex a Pont-Saint-Martin – alle persone in condizione di povertà alimentare segnalate dai PUA (Punti Unici di Accesso per i bisogni sociali dei cittadini) sul territorio. 

A partire da febbraio 2024, il progetto Emporio ha messo anche a disposizione il suo magazzino di Plan Felinaz come punto di distribuzione delle cassette di fresco e dei pacchi alimentari per l’Unité Mont Emilius.

Questo nuovo punto di distribuzione rappresenta un’importante condivisione di risorse tra il progetto Emporio e gli enti locali, ampliando e facilitando lo svolgimento del servizio sul territorio dell’Unité Mont Emilius”, spiega una nota. Una volta al mese per due ore, Quotidiamo mette a disposizione il suo spazio di Plan Felinaz ai volontari che si occupano di smistare e distribuire i pacchi alimentari e le cassette di fresco. In particolare sono 47 i nuclei familiari che beneficiano del supporto alimentare nell’Unité Mont Emilius, di cui 35 ricevono anche una fornitura di alimenti freschi. 

Si tratta di una nuova apertura che integra i servizi già attivi di Quotidiamo, dalla raccolta delle donazioni attraverso gli armadi solidali, la sensibilizzazione nelle scuole sullo spreco alimentare fino al servizio di ‘emporio’ vero e proprio.