Skip to main content

Cronaca

P.S.Martin, donna 65enne sventa una truffa di falsi addetti dell'acquedotto

- 0 Comments

Le truffe agli anziani sono una piaga che imperversa nel Paese, ma di tanto in tanto avvengono episodi a lieto fine: a P.S. Martin, infatti, una donna di 65 anni ha smascherato il tentativo di due truffatori che si erano presentati come addetti dell'acquedotto.

Sabato scorso i due malintenzionati erano riusciti a introdursi in casa della donna donna spacciandosi per dipendenti dell'acquedotto, ma alla loro richiesta di mettere gli oggetti in oro dentro il frigorifero per evitare di perderli in caso di fuga di gas la signora si è insospettita ed ha minacciato di chiamare i Carabinieri. I due dunque si sarebbero dati alla fuga. Adesso sono in corso le indagini per risalire all'identità dei due soggetti che hanno tentato la truffa, basate sulla testimonianza della donna e sul contenuto dei filmati delle telecamere di sicurezza.

La 65enne sarebbe stata sull'avviso proprio grazie ad una campagna informativa a favore degli anziani promossa dall'Arma. le Forze dell'Ordine ricordano a tutti i cittadini "di usare prudenza, non aprire la porta a persone estranee specialmente quando si spacciano per operatori della luce, acqua, gas" e di avvisare con tempestività il 112 in caso di sospetto.