REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Partita stamane la pedalata solidale in direzione Trieste, ricavato in beneficenza

di Redazione

di Redazione

Partita stamane, giovedì 1° dicembre, da piazza Chanoux ad Aosta, la pedalata solidale di Alessandro Delfino, maestro e atleta di mountain bike, che raggiungerà piazza Unità d’Italia a Trieste. Il percorso – circa 1000 km da coprire all’incirca in una settimana – attraversa da ovest a est l’Italia settentrionale seguendo la ciclovia AIDA.

Il progetto è sostenuto dalla Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta e promosso da Fidas Valle d’Aosta e Fiab Aosta à vélo, ed ha come obiettivo la raccolta di fondi per l’acquisto di una speciale bicicletta tandem a pedalata assistita, del valore di circa 9.000 euro, che verrà messa a disposizione di associazioni e famiglie per l’organizzazione di progetti volti ad avvicinare all’uso accompagnato delle due ruote persone con disabilità visiva, psichica ed eventualmente anche anziani.

Per sostenere il progetto sarà possibile effettuare le proprie donazioni con bonifico sul conto corrente intestato alla Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta (Banca Intesa San Paolo c/c 5667 IBAN IT73 G 03069 09606 100000005667) o con carta di credito andando sul sito della Fondazione (www.fondazionevda.it), cliccando sul pulsante ‘DONA‘.

Per chi ha volontà sarà possibile seguire la traversata invernale di Alessandro Delfino e avere aggiornamenti sulla raccolta fondi attraverso le pagine Facebook di Fiab Aosta à vélo, Fidas Vda e Fondazione comunitaria della Valle d’Aosta.