REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Gran Trail Courmayeur: pronto al via un weekend di gare con più di 1800 atleti da 50 nazioni

di Redazione

di Redazione

Il Gran Trail Courmayeur scalda i muscoli per una dodicesima edizione con numeri mai visti. Se l’anno scorso si celebravano i record di iscritti – ben 1500 – da 40 nazioni presenti, il GTC che partirà venerdì 12 luglio 2024 ha polverizzato i numeri precedenti. 

Il triplo sold out di GTC30, GTC55 e GTC100 con 600 iscritti ciascuno porterà sui sentieri attorno al Monte Bianco ben 1800 atleti che provengono da 50 nazioni e 5 continenti. Si respira aria di grandissima internazionalità: Vietnam, Nuova Zelanda, Estonia, Sudafrica, Argentina, Emirati Arab, il mondo intero si dà appuntamento a Courmayeur per tre giorni di trail running e festa.

Uno spettacolo che potrà essere seguito in tutto il mondo, non solo sui canali di YouTube, Instagram e Facebook, ma anche con la nuovissima GTC Live, la Web TV che, dalle 21:30 di venerdì 12, trasmetterà in diretta partenze, arrivi, video sul percorso, ma anche interviste e approfondimenti, semplicemente collegandosi al sito https://www.gtcourmayeur.com/en/live/.

Il Gran Trail Courmayeur è un appuntamento per tutti: famiglie, bambini, appassionati e semplici curiosi potranno trovare tante attività pensate appositamente per loro grazie agli eventi di contorno del Mont Blanc Trail Fest che si aprirà giovedì 11 luglio alle 18:30 al Jardin de l’Ange con la tavola rotonda ‘Trail running tra business e passione’ e che si concluderà domenica 14 proponendo momenti formativi, attività per bambini e famiglie, shopping e un intero Village, nel cuore di Courmayeur, per scoprire stand dedicati a materiali, brand e tutte le ultime novità del mondo trail running.

Ad aprire le danze poi venerdì 12 alle 22:00 da piazza Abbé Henry sarà la gara regina, la GTC100, che fa parte della TORX® eXperience e che mette a disposizione di tutti i finishers 100 PAX per partecipare al TOR330 – Tor des Géants® 2025 senza doversi iscrivere al sorteggio. Il giorno dopo, sabato 13 luglio, sarà la volta delle altre due gare: la GTC55 partirà alle 7:00, mentre la GTC30 alle 9:00. Da mezzogiorno in poi il Jardin de l’Ange inizierà a vedere sfilare sotto l’arco dell’arrivo tutti i campioni. I vincitori assoluti verranno premiati sabato alle 18:00, mentre i vincitori di categoria domenica alle 11:30.

Le abbondanti precipitazioni di questa primavera e un’estate che stenta ad iniziare rendono ancora di difficile interpretazione la situazione della neve sul percorso. I tracciatori si sono già attivati con le ricognizioni e gli organizzatori stanno valutando le soluzioni, ma ogni riserva verrà sciolta pochi giorni prima della gara. Le eventuali variazioni di percorso e tutti gli accorgimenti necessari ad affrontare la gara in assoluta sicurezza – da sempre priorità di VDA Trailers – anche grazie all’impegno dei tanti volontari e professionisti, in particolare medici e Guide Alpine lungo il percorso e nei punti ristoro. Restano comunque confermati alcuni punti estremamente spettacolari come la balconata della Val Ferret o il passaggio al Pavillon du Fréty di SkyWay Monte Bianco.

Nelle tre gare sarà battaglia fin dal primo chilometro. La GTC100 vedrà ai nastri di partenza un parterre de rois composto da campioni del calibro di Franco Collé (indice ITRA 872), Simone Corsini (849), Romain Olivier (849), Michael Dola (827), Gerald Fister (818), mentre tra le donne una bella sfida attende Lisa Borzani (703), Corinne Kagerer (678), Melissa Paganelli (676) e Laure Pion (667). Livelli altissimi anche nella GTC55, dove i padroni di casa Davide Cheraz (886) e Giuditta Turini (749) sono i favoriti d’obbligo, ma non avranno vita facile rispettivamente contro Robert Britton (841), Lorenzo Rostagno (827) e Alessandro Macellaro (811) da un lato, e Laura Barale (712) e Anna Darmograi (710) dall’altro. Nella GTC30, infine, Andrea Rostan (858) è la grande new entry, e sfiderà Dionigi Gianola (841) e Denis Trillet (808), tra le donne sfida a tre tra Federica Meier (666), Camilla Calosso (661) e Stefania Canale (647).

Per scoprire il programma completo è possibile consultare il sito al link: www.gtcourmayeur.com.