Skip to main content

Politica e Istituzioni

Crisi di maggioranza, UV fa quadrato: "responsabilità non solo unionista, ipocrita chi lo sostiene"

- 0 Comments

L'Union con una lunga nota respinge le accuse di esser artefice dell'attuale crisi politica e anzi contrattacca: "la responsabilità è di tutte le forze politiche".

"La stabilità politica è crollata sotto il peso di accuse demagogiche che hanno minato la credibilità delle istituzioni regionali", scrive l'UV che sottoliena come negli ultimi anni i personaggi politici che si sono alternati tra maggioranza e opposizione siano gli stessi. La responsabilità di quanto sta avvendendo, dunque, ricade sulle spalle di tutte le forze politiche e non solo di una.

Un moto di orgoglio unionista che rivendica la propria "dignità", accusando con veemenza chi - e quelle forze politiche - che semplificano la situazione politica attuale come esclusiva responsabilità unionista.

Il Mouvement apre potentemente alla 'Reunion', che non sarebbe una chimera. E' necessario però - a detta dell'UV - definirne i perimetri attraverso un processo costituente nuovo, aperto a tutti gli autonomisti e aprendo fin da subito delle commissioni politiche ad hoc.

Il Leone Rampante dunque esprime la propria totale fiducia nell'operato di Lavevaz - smentendo parzialmente l'indirizzo del gruppo consiliare, espresso in una intervista a La Stampa dal capogruppo Aurelio Marguerettaz - e invita tutti i consiglieri regionali ad approvare bilancio e defr