Skip to main content

Sport

Batailles, a Pollein trionfano ‘Souris’, ‘Duchesse’ e ‘Manda’

- 0 Comments

Durante la penultima fase eliminatoria tenutasi sabato 30 aprile sui prati della Grand Place di Pollein, per gli allevatori locali sette reines qualificate ma nessuna regina nelle tre categorie.

Infatti, a trionfare in prima categoria "Souris" (660 chilogrammi) di Daniel Berriat di Nus, davanti a "Tarzan" (690 di Anselmo Chabloz di Quart; terze e qualificate alla finale regionale due padrone di casa, "Dior" (680) di Remo Dalbard e "Marmotta" (715) di Davide Viérin.

In seconda categoria ha vinto "Duchesse" (562) di Stefano Mosquet di Brissogne, davanti a "Falchetta" (542) di Lorenzo Rosset di Nus; terze altre due padrone di casa di Pollein, della stalla dei fratelli Viérin: sono "Prudence" (559) e "Versailles" (562).

Nel terzo peso, il podio è tutto di Pollein, tranne il gradino più alto: lo ha occupato Dario Bétemps di Saint-Christophe con la sua "Manda" (503), che in finale ha avuto la meglio su "Souris" (497) di Michel Fragno; terze "Nerveusa" (517) dei fratelli Viérin e "Veleno" (513) di Fulvio Borbey.

Il prossimo appuntamento con le reines si terrà sabato 7 maggio a Chavonne di Villeneuve con l'ultima eliminatoria primaverile.