Skip to main content

Sport

Arrampicata, si chiude con successo la IV edizione del Granpablok nel Parco del Gran Paradiso

- 0 Comments

Sono stati quasi 400 gli iscritti che hanno partecipato ai due eventi organizzati nella splendida cornice del Parco nazionale del Gran Paradiso che continua ad essere il teatro di questo raduno per climbers esperti e principianti.

Al raduno di bouldering - l’arrampicata sui sassi - il 6 e 7 agosto a Le Pont di Valsavarenche si sono riuniti oltre 220 partecipanti e il 17 e 18 settembre sono oltre 160 gli appassionati di arrampicata che si sono radunati a Cogne. 

Un grande successo per un evento che vuole essere un momento di condivisione per trasmettere la passione dell’arrampicata lontano dalle competizioni e dall’agonismo.

Nei due appuntamenti i partecipanti si son divertiti con il ‘Beer’sblock’, l'evento goliardico dove i boulderisti scalano 4 blocchi per aggiudicarsi le birre del birrificio valdostano Les Bières du Grand-Saint-Bernard e hanno sfidato sé stessi e dato spettacolo sui blocchi più difficili tracciati dall’instancabile Simone.

Grazie alle numerose linee aperte nelle edizioni passate e a quelle tracciate per il primo evento di Cogne, sono state create le guide boulder di Valsavarenche e Cogne, un patrimonio a disposizione di tutti e scaricabile gratuitamente dal sito www.granpablok.it.

A Cogne, durante tutto il week-end, la società delle Guide alpine di Cogne ha offerto ad un prezzo promozionale la visita guidata alla Paleofrana di Lillaz, un’occasione preziosa per scoprire un angolo meraviglioso fatto di grotte, pareti di roccia, passaggi di tipo speleologico e passaggi di arrampicata, accompagnati da esperte guide del luogo.

La serata del sabato è stata animata dalla la fête du village, tutti i partecipanti si sono ritrovati nel centro di Cogne divertendosi con street boulder, Celtic Mud Race e musica. Visto il successo dell’evento, i Fuori di Blocco, pensano già alla quinta edizione.