Skip to main content

Politica e Istituzioni

Al via il progetto Geologia.Vda, Marzi: "uno strumento innovativo e utile per il nostro territorio"

- 0 Comments

L’Assessore alle Finanze, Innovazione, Opere pubbliche e territorio Carlo Marzi ha preso parte alla videoconferenza dedicata alla presentazione del nuovo geoportale Geologia.vda.

La creazione delle cosiddette “Piattaforme abilitanti”, tra i cui obiettivi rientra quello di favorire la diffusione di servizi pubblici in rete, agevolare e semplificarne l’accesso da parte di cittadini e imprese, riveste sempre più importanza nel mondo di oggi  - sottolinea l’Assessore Carlo Marzi -. E’ proprio nell’ambito di questo percorso che si colloca la nuova versione del geoportale Geologia.vda. Una nuova versione rinnovata, dal taglio fortemente applicativo, a riprova del fatto che anche i dati geologici di base di tipo più “scientifico-accademico” possono oggi supportare gli studi applicati.

 Il portale - prosegue l’Assessore alle Opere Pubbliche - presenta nuove sezioni dedicate ai dati del monitoraggio radar-satellitare del nostro territorio, aggiornati con cadenza semestrale e con diverse funzionalità, lo dico con orgoglio, oggi non reperibili su altri geoportali pubblici nel mondo.

Un’altra nuova sezione è dedicata ai dati che provengono dagli studi di microzonazione sismica, che coprono oggi il fondovalle principale e alcune delle più importanti valli laterali. Questi studi, che rivestono particolare importanza per la caratterizzazioni dei nostri territori, sono stati quasi completamente finanziati con fondi europei e statali.

A questa si aggiunge la sezione della banca dati geotecnica, in continuo arricchimento, che consentirà ai progettisti di basare i loro studi su una solida base storica di dati, accelerando i tempi delle loro valutazioni ed eseguendo, in modalità più mirata, le ulteriori indagini di sottosuolo che si renderanno necessarie.

 Altro aspetto rilevante - conclude l’Assessore Carlo Marzi - è la gratuità di fruizione del Geoportale, con diverse modalità di accesso, connotate a seconda della tipologia di utenza.