Skip to main content

Sport

Ciclisimo - Salta l’arrivo del Giro d’Italia a Courmayeur?

- 0 Comments

Il percorso del Giro d’Italia 2019, che sarà ufficialmente presentato il prossimo 31 ottobre a Milano, potrebbe non transitare per la Valle d’Aosta. 

Notizie ufficiose davano per estremamente probabile che la 14esima tappa, dovesse partire da Ivrea, in provincia di Torino, per giungere a Courmayeur, transitando per il Colle San Carlo, e che la 15esima giornata di corsa vedesse la possibile partenza da Saint-Vincent, questa ultima ipotesi in realtà era relativamente incerta, a differenza della prima che pareva, fino a pochi giorni fa, estremamente probabile.

Ad oggi gli organizzatori stanno valutando di non fare arrivare i ciclisti a Courmayeur, per dirottarli a Sestriere sulla sommità del Monte Fraitaves, e di cercare una nuova partenza per la tappa successiva, escludendo il territorio valdostano dal Giro d’Italia 2019.

All’origine della possibile bocciatura della Vallée vi sarebbero problemi organizzativi. Su questi ultimi peserebbe anche la situazione politica venutasi a creare in Regione. 

 

 

FM