REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Visite guidate per l’apertura straordinaria del Castello Vallaise di Arnad

di Redazione

di Redazione

Nell’ambito del Festival In-traecci nel pomeriggio di venerdì 1° settembre Château Vallaise di Arnad sarà aperto al pubblico con delle visite gratuite e guidate. 

Dalle 15:00 alle 19:00, ogni mezz’ora un gruppo da 20 persone sarà accompagnato alla scoperta di questo articolato complesso architettonico, nato da una primigenia casaforte del XIV secolo e successivamente trasformato nel corso del decennio 1660-1670 dal barone Félix-Charles-François (esponente della potente famiglia valdostana dei Vallaise Romagnano). 

L’esterno del Castello Vallaise.

La decorazione pittorica del castello rispecchia il gusto e la cultura di una famiglia appartenente alla nobiltà di provincia del Ducato sabaudo nel XVII secolo. Il ciclo pittorico risulta di particolare interesse ed è stato oggetto di uno studio approfondito. La decorazione interna è riconducibile all’intervento voluto dal barone Félix-Charles-François, finalizzata all’autocelebrazione dinastica. Altro elemento interessante è il continuo rimando all’epopea femminile, come testimoniato dalle storie delle eroine bibliche Agar e Tamar e dalle donne forti che troneggiano nella galleria.

Per prendere parte alle visite è sufficiente presentarsi al Castello Vallaise nel pomeriggio di venerdì 1° settembre a partire dalle 14:30. La prima visita debutterà alle ore 15:00. 

Sempre venerdì 1° settembre, dalle ore 21:00, gli spazi esterni dei Château Vallaise di Arnad ospiteranno lo spettacolo teatrale ‘Persino le montagne più alte’ della compagnia teatrale Palinodie. 

L’ingresso è gratuito e la partecipazione è libera. In caso di maltempo lo spettacolo si sposterà nel salone del consiglio comunale di Arnad.