REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Vd’A Aperta in simbiosi con Sinistra Italiana: presentati degli emedamenti alla legge di bilancio nazionale

di Redazione

di Redazione

L’ex Parlamentare valdostana, Elisa Tripodi, ora in quota Valle d’Aosta Aperta, ha consegnato una serie di emedamenti alla legge di bilancio nazionale al partito ‘Sinistra Italiana’ che si è fatta carico i presentarli.

L’equiparazione delle pensioni dei dipendenti dei Corpi forestali delle Regioni a Statuto speciale a quelle delle altre forze di polizia, l’equiparazione delle pensioni del Corpo regionale dei Vigili del fuoco a quello del Corpo nazionale, il rifinanziamento del fondo contro la violenza e la discriminazione di genere (…), la riapertura della linea ferroviaria Aosta- Pré-Saint-Didier, un finanziamento per la messa in sicurezza del traforo del Gran San Bernardo, IVA agevolata per gli interventi di messa in sicurezza del nostro territorio e il riconoscimento di lavoro usurante per i lavoratori degli impianti a fune”, sono questi i temi toccati dagli emendamenti presentati dalla federazione di sigle di sinistra.

Valle d’Aosta Aperta auspica che “in caso di ammissibilità” gli emendamenti vengano sostenuti anche dalla Senatrice Nicoletta Spelgatti e dall’Onorevole Franco Manes.