REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Univda: la nuova sede non è ancora aperta, ma è già stata imbrattata

di Redazione

di Redazione

Non ha fatto in tempo ad essere inaugurata la nuova sede dell’Università della Valle d’Aosta, in piazza della Repubblica ad Aosta, che una grande scritta fatta a bomboletta è comparsa sulla facciata dell’edificio durante una delle scorse notti.

Una scritta grande, ben visibile a decide di metri, che recita: “free Palestine”. Così la questione israelo-palestinese, che in altre università italiane sta tenendo banco da mesi, con sedi occupate e direzioni di ateneo alle prese con le forti proteste studentesche, si affaccia fugacemente anche in Valle d’Aosta.

Con una scritta che, visto anche le grandi difficoltà che hanno preceduto l’ultimazione dello stabile, dimostra più che altro grande stupidità e nessuna vera forma di protesta.