Skip to main content

Politica e Istituzioni

Un banchetto di Fratelli d'Italia per spiegare ai valdostani le 6 proposte di Giorgia Meloni al premier Mario Draghi

- 0 Comments

"Mai con il Pd e mai con i 5 stelle". Ad Aosta questa mattina, davanti alla Porta Pretoria, Fratelli d'Italia Valle d'Aosta ha manifestato il suo dissenso contro il Governo Draghi, spiegando ai passanti le 6 proposte fatte dalla leader Giorgia Meloni nella lettera che ha scritto tre giorni fa al premier. 

"Le abbiamo assicurato che Fratelli d'Italia si comporterà da opposizione patriottica e non farà mai mancare il suo contributo a sostegno delle misure utili alla Nazione" dice la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni nella lettera. "Le inviamo sei proposte sintetiche che riassumono le misure che Fratelli d'Italia ha già sottoposto all'attenzione del governo uscente, ma che forse non sono mai state neppure lette":

1. Implementazione delle linee guida sul Recovery Plan italiano;

2. Proposte per mettere in sicurezza il tessuto produttivo della Nazione, garantire la continuità delle imprese e i posti di lavoro;

3. Misure di contrasto all'epidemia;

4. Difesa e tutela delle infrastrutture e degli asset strategici nazionali;

5. Contrasto all'immigrazione irregolare;

6. Anomalie riscontrate nella gestione commissariale». Un aspetto quest'ultimo su cui FdI richiede con forza "una celere operazione di trasparenza e chiarezza".

Simone Nigrisoli