REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Tutto pronto per l’edizione 2024 di ‘Cantine Aperte’

di Redazione

di Redazione

Tutto pronto per l’edizione 2024 di ‘Cantine Aperte’, un importante appuntamento che apre le porte a milioni di enoturisti e appassionati per scoprire il mondo e la cultura del vino direttamente nei suoi luoghi di produzione. L’appuntamento è previsto per il 26 maggio.

La manifestazione è organizzata da ‘Movimento Turismo del Vino’ (MTV), associazione no profit nata nel 1993, che ha fatto dell’accoglienza enoturistica la sua missione.

Saranno 7 le cantine che parteciperanno all’edizionemdi quest’anno: partendo dalla bassa Valle ci saranno la storica Cooperativa Caves de Donnas e Chateau Vieux di Pont-Saint-Martin, poi le due cantine di Arnad, ovvero l’azienda vitivinicola di Dino Bonin e La Kiuva. Risalendo tappa ad Aosta all’Institut Agricole Régional e alla Maison D&D, per poi raggiungere Saint-Pierre per visitare l’azienda La Source.

Le eccellenze vinicole saranno accompagnate da prodotti gastronomici, in collaborazione con le aziende di Coldiretti Valle d’Aosta-Campagna Amica. La giornata sarà allietata da musica e canti di gruppi folkloristici.

L’apertura delle cantine è dalle 10:00 alle 18:00. Gli appassionati e i curiosi saranno accolti nelle varie cantine munendosi di bicchiere e pochette nella prima cantina visitata, che costituiranno un pass valido per completare la visita di tutte le altre (offerta 20 €).