Skip to main content

Politica e Istituzioni

Trasporto pubblico regionale - Restano presenta una proposta di legge per la propulsione ad idrogeno di treni e bus

- 0 Comments

Il Consigliere Claudio Restano di VdA Unie ha presentato oggi una proposta di legge per l'utilizzo della propulsione a idrogeno nel trasporto pubblico regionale.

"È necessario fare scelte ponderate sul futuro del trasporto pubblico valdostano - spiega Restano - scelte scevre da preconcetti ideologici o posizioni pregresse di partito, scelte che vanno fatte nell'ottica di dare il migliore futuro possibile alla nostra regione; quindi, è opportuno fare tutte le valutazioni necessarie rispetto ad una tecnologia già utilizzata in altre nazioni europee e regioni italiane".

La proposta aggiorna la legge regionale 25 novembre 2016, n. 22 sulle “Disposizioni per una ferrovia moderna ed un efficiente sistema pubblico integrato dei trasporti”, chiedendo di valutare, attraverso uno studio economico ambientale, l'acquisto di treni alimentati a idrogeno rispetto alla scelta dell'elettrificazione della linea ferroviaria Ivrea/Aosta e l'utilizzo di mezzi su ruota ad idrogeno rispetto alla riapertura della linea ferroviaria Aosta/Pré-Saint-Didier.

"La proposta - conclude il Consigliere - serve ad avviare un dialogo in Consiglio regionale per trovare la più ampia convergenza sul futuro del trasporto pubblico locale ed anche a riflettere in maniera approfondita in merito alle recenti ipotesi di investimento sulla rete ferroviaria valdostana al  fine di evitare di essere nuovamente in ritardo rispetto ad altre regioni che hanno più tratte a cui pensare e non sono fortemente coinvolte nell'ammodernamento della nostra.  La norma vuole inoltre avviare una riflessione su quali investimenti è opportuno concentrarsi per rilanciare la nostra economia".