Skip to main content

Cronaca

Traforo del Monte Bianco: due arresti e un denunciato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

- 0 Comments

Nei giorni scorsi, il personale della Polizia di Stato - in servizio presso la Sottosezione Polizia di Frontiera del traforo del Monte Bianco -, nell’ambito attività di contrasto al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e alla criminalità transfrontaliera, ha tratto in arresto due cittadini albanesi e ne ha denunciato un terzo.

Il cittadino albanese residente in Italia, N.F., alla guida della propria autovettura, è stato colto nell’atto di trasportare due connazionali privi di documenti validi per l’ingresso. I successivi accertamenti sull’identità personale hanno poi permesso di accertare che uno dei due trasportati, L.Z. di 26 anni, pendeva a suo carico un divieto di reingresso in Italia per 5 anni. Per entrambi è scattata la denuncia per il mancato possesso di documenti validi all’ingresso nel territorio italiano. Durante l’attività di polizia giudiziaria a carico del conducente sono stati sequestrati 1.200 euro in contanti, il mezzo e una piccola quantità di hashish.

L'Autorità Giudiziaria ha disposto giudizio con rito direttissimo per entrambi innanzi al Tribunale di Aosta, in data odierna.