Skip to main content

Sport

Torna l'Ultramarathon du Fallère, aperte le iscrizioni

- 0 Comments

Due anni dall' ultima edizione, ma il ricordo nella mente degli appasionati è ancora vivido. Torna l’Ultramarathon du Fallère, gara di Saint Oyen, in programma il 28 agosto 2021 e con essa porta è un’iniezione di fiducia in questo periodo di ripartenza. Il percorso è lungo circa 61 km per un dislivello positivo di 5.000 metri. Quest’anno poi avrà una valenza speciale, essendo che la gara è stata prescelta quale Campionato Italiano Iuta di skyrace, oltre che valida per il Grand Prix Iuta 2021. Insieme ad esso è previsto anche il tracciato medio di 39 km per 2.700 metri, che potrà essere affrontato individualmente o attraverso una staffetta di 3 concorrenti. A unire le tre prove sono le peculiarità dei percorsi, fatti di ripide salite, creste rocciose, discese tecniche e single track in crinali dove serviranno buoni polmoni ma anche grande attenzione. I due percorsi individuali assegneranno rispettivamente 3 e 2 punti per il circuito UTMB.

Le iscrizioni si sono aperte la scorsa settimana, al costo di 55 euro per il lungo e 35 per il medio, tariffa valida fino al 31 luglio, data dopo la quale è previsto un aumento di 5 euro. Le partenze per la prova, giunta alla sua terza edizione, saranno differenziate: alle 6:00 scatterà la gara lunga, alle 8:00 la media individuale, alle 9:00 la staffetta. L’epicentro è per tutti il Foyer du Fond di Flassin, nel comune di Saint Oyen. L’organizzazione è curata dall’Asd 'Lo Contrabandje' in collaborazione con il Rifugio Mont Fallére e il patrocinio dei vari comuni interessati dal percorso. La data è già segnata in rosso sul calendario di molti appassionati provenienti da tutta Europa, per rientrare fra i 550 partecipanti è meglio sbrigarsi.

Per informazioni: Asd Lo Contrabandje, tel. 328.4739824, sito https://ultramarathonfallere.it/