REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Torna FontinaMi, l’iniziativa che porta la fontina in 10 ristoranti gourmet di Milano

di Redazione

di Redazione

Da oggi al 26 febbraio, si tiene a Milano la seconda edizione di “FontinaMI”, un evento culinario che coinvolge dieci ristoranti della città. L’iniziativa è promossa dal Consorzio per la tutela della Fontina DOP della Valle d’Aosta. I dieci ristoranti aderenti proporranno nel loro menu alcuni piatti inediti che hanno come protagonista una delle dieci forme di formaggio prodotte la scorsa estate in alpeggio e selezionate per il concorso “Modon d’Or”, che ogni anno elegge le migliori Fontine DOP della regione alpina.

I ristoranti milanesi che aderiscono all’iniziativa

I dieci ristoranti milanesi che aderiscono al ‘FontinaMI’ sono:

  • ‘Chic’n Quick’ con i gnocchetti di castagne con fonduta di Fontina e polvere di verza;
  • ‘Ciz cantina e cucina’ con i gamberi al sesamo scottati su fonduta di Fontina;
  • ‘Daniel Canzian ristorante’ con uovo in cereghin alla Fontina e verdure disidratate;
  • ‘Innocenti evasioni’ con il riso carnaroli acquerello mantecato alla Fontina, spezie e polvere di funghi;
  • ‘Locanda alla Scala’ con il raviolo di pasta fresca ripieno di fonduta di Fontina e crema di zucca;
  • ‘Mi View’ con il finocchio gratinato alla Fontina, sorbetto al finocchio e focaccia romana all’aneto lievitata 72 ore;
  • ‘Ratanà’ con la terrina di cardi gobbi con noci, patate e Fontina;
  • ‘Ristorante Piazza Repubblica’ con i tagliolini di pasta fresca in crema di Fontina, caviale di trota e cerfoglio;
  • Terrazza Gallia’ con il risotto alla barbabietola, mostarda di anguria bianca e fonduta di Fontina;
  • ‘Testina con il riso montanaro, un risotto mantecato alla Fontina e tarassaco.

Come partecipare…

Oltre ai piatti proposti nel menu, i dieci ristoranti offriranno gratuitamente ai propri clienti dei finger food a base di Fontina DOP d’alpeggio abbinati ad un assaggio in purezza del formaggio.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di dimostrare come la Fontina DOP possa rivelarsi sorprendente e adatta a tutte le preparazioni culinarie, anche le più gourmet.

Per partecipare all’evento, è necessario prenotare il proprio tavolo contattando direttamente i ristoranti aderenti. Gli indirizzi, i recapiti e i giorni di chiusura dei ristoranti sono pubblicati sul sito ufficiale del Consorzio per la tutela della Fontina DOP: www.fontina-dop.it.