Skip to main content

Economia e Lavoro

Sospensione delle rate del mutuo in arrivo, Finaosta si prepara a ricevere le domande

- 0 Comments

Oggi è stato approvato dalla Giunta regionale una delibera volta a disciplinare una misura straordinaria per sostenere i redditi delle famiglie e a favore delle disponibilità finanziarie delle imprese valdostane. La misura prevede la sospensione del pagamento della quota capitale delle rate dei mutui stipulati alla data del 14 aprile 2021, erogati da Finaosta S.p.a. e da Unicredit S.p.a.

La sospensione, dunque, riguarderà la quota capitale delle rate in scadenza dal 1° maggio 2021 fino al 31 ottobre 2022, consentendo alla parte mutuataria di beneficiare di un periodo di tempo durante il quale la stessa dovrà corrispondere solo gli interessi delle rate sospese. Al termine della sospensione, il pagamento delle rate di mutuo riprenderà secondo gli importi e la periodicità originariamente previsti dal contratto, con durata del piano di ammortamento prorogata di un periodo pari a quello della sospensione.

L'Assessorato alle finanze fa sapere che "per ottenere la sospensione è necessario presentare apposita richiesta entro e non oltre il 22 aprile 2021 per le rate di ammortamento in scadenza nel mese di maggio 2021, ed entro e non oltre il giorno 5 del mese antecedente la prima scadenza rateale per le rate di ammortamento con scadenza nei mesi successivi. Le richieste presentate dopo i suddetti termini non potranno essere accolte. La sospensione può essere richiesta una sola volta nel periodo dal 1° maggio 2021 al 31 ottobre 2022". Si ricorda inoltre che per accedere alla sospensione occorre essere in possesso dei requisiti fissati dalla legge regionale n. 5/2021, appena approvata in Consiglio Regionale.

Le informazioni dettagliate per accedere alla misura di sospensione - e i relativi moduli per presentare la domanda - li potete trovare sul sito di Finaosta (www.finaosta.com), dove sono anche indicate anche le modalità da seguire per l’inoltro degli stessi. 

Per quanto concerne invece la sospensione delle rate dei mutui concessi da Unicredit è necessario contattare direttamente le agenzie dell’istituto presenti sul territorio regionale.