REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Soirée Vertikal: Sebastien Guichardaz e Sara McCormack a segno nella prima di Saint-Oyen

di Redazione

di Redazione

Soirée Vertikal, apprezzato circuito serale e infrasettimanale, ha fatto tappa a Saint-Oyen, località che per la prima volta ha organizzato ‘Lo drette di matouffie’. Ancora una volta ampia la partecipazione, con 350 concorrenti al via della prova di 2 chilometri (poco meno di 500 metri di dislivello positivo). 

La vittoria assoluta è andata allo scialpinista Sebastien Guichardaz (Apd Pont-Saint-Martin) che ha coperto la distanza in 17’31” e si è lasciato alle spalle Massimo Farcoz (US Malonno) sul traguardo in 17’47”; terzo posto per Fabien Guichardaz (Apd Pont-Saint-Martin) in 18’08”, con quarta e quinta posizione per André Philippot (Lo Contrebandjé; 18’36”) e Filippo Agostinacchio (18’49”). 

La gara femminile è stata impreziosita dalla presenza dell’irlandese Sara McCormack; partita come grande favorita, ha dominato con il crono di 21’20”, valso addirittura il ventesimo tempo assoluto. La campionessa, che spesso sceglie i sentieri della Valle d’Aosta, ha preceduto Michela Comola (Apd Pont-Saint-Martin) all’arrivo in 23’10” e Lorella Charrance (Inrun) che ha chiuso poco dietro (23’15”). A completare la top 5 sono state Stéphanie Béthaz (24’25”) e Lucia Bellini (Lo Contrebandjé; 24’03”).

Mercoledì sera a Saint-Oyen anche i più giovani: una cinquantina quelli che hanno partecipato all’ultima tappa stagionale di Soirée Enfants, nato come evento promozionale di contorno, non competitivo. 

Ancora una prova invece per Soirée Vertikal, che si prende una settimana di pausa e tornerà mercoledì 5 giugno per il gran finale. A Cogne si correrà ‘La mine à bout de souffle’, un’altra novità di questa edizione. A seguire la festa conclusiva, le premiazioni di tappa e del circuito, per chiudere con il sorteggio di alcuni premi messi in palio per i soli sottoscrittori dell’abbonamento. 

A una prova dalla conclusione, questi i leader del circuito: Cedric Nex (15-17 anni), André Philippot (18-22), Sebastien Guichardaz (23-39), Alex Déjanaz (40+), Chantal Cuaz (18-22), Anais Maluquin Segor (18-22), Michela Comola (23-39) e Lorella Charrance (40+).