Skip to main content

Economia e Lavoro

SNA Vda organizza un convegno per valorizzare figura dell’Agente di Assicurazione Professionista

- 0 Comments

SNA Valle d’Aosta - Sindacato Nazionale Agenti di Assicurazione - organizza il 20 maggio 2022 un convegno presso la sala convegni BCC Valdostana, ad Aosta, per parlare di fiscalità delle Agenzie e servizi per gli Agenti e i dipendenti.

L’incontro è rivolto agli Agenti di Assicurazione Professionisti iscritti allo SNA, anche di fuori Valle, ma è aperto anche a tutti gli intermediari assicurativi e professionisti interessati all’argomento del nuovo Codice della crisi d’impresa che verrà trattato, in particolar modo, dal dottor Michele Specchiulli, commercialista di Bologna ed esperto del settore.

Ad intervenire, inoltre, vi saranno il Presidente Nazionale del Sindacato Nazionale Agenti di Assicurazione dottor Claudio Demozzi, che rimarcherà l’importanza della professione dell’Agente Assicurativo svolta con etica e serietà, la Vice Presidente dottoressa Elena Dragoni che interverrà sul CCNL e l’Ente Bilaterale di categoria, e il Presidente del Fondo Pensione Agenti di Assicurazione dottor Francesco Libutti, recentemente intrattenuto dalla stampa nazionale come caso-studio per gli ottimi risultati finanziari ottenuti dal Fondo.

Davide Omezzolli, Presidente della Sezione Valdostana dello SNA, spiega: “Un’indagine Ivass (organo di vigilanza delle assicurazioni) svolta nel maggio 2021 ha mostrato quanto poco sia diffusa in Italia la cultura assicurativa e quanto, quindi, sarebbe importante promuoverla correttamente, ad esempio già a partire dalle scuole”. “È nostra intenzione – aggiunge Omezzolli – far capire ai consumatori quanto importante sia la figura dell’Agente di Assicurazione Professionista, che ha come missione quello di mettere nelle condizioni il Cliente di avere chiara la propria situazione dal punto dei bisogni, informarlo sui Rischi che corre e permettergli di fare scelte consapevoli, per poi consigliare soluzioni condivise, coerenti e veramente utili”.

Il compito dell’Agente di Assicurazione Professionista è poi anche quello di assistere i propri clienti al verificarsi di un imprevisto o di un grave evento. Al fine di sottolineare l’importanza della figura dell’intermediario consulente anche in queste circostanze, prosegue Omezzolli, “abbiamo realizzato una locandina con lo scopo di far conoscere i Professionisti Valdostani che tutti i giorni ci ‘Mettono la Faccia’, a prescindere dalla Compagnia che rappresentano, e come espressione di comportamenti morali etici e responsabili a garanzia dei consumatori”. La locandina sarà diffusa tramite i principali settimanali e quotidiani locali e circolerà anche su pannelli e manifesti nella città di Aosta.

Omezzolli ha poi concluso: “Un obiettivo per il prossimo futuro, al quale vogliamo lavorare assiduamente, è quello di valorizzare ancora di più la figura dell’Agente di Assicurazioni Professionista, quale unico interlocutore in grado di lavorare per rendere sempre più consapevoli i Valdostani dei rischi che corrono e farlo nel rispetto della normativa di categoria. Ma anche di far capire ai Valdostani che il legame tra professionista e cliente è insostituibile, non ci potrà mai essere nessuna intelligenza artificiale in grado di sostituirlo”.

Per partecipare all’incontro è necessario iscriversi collegandosi al link: https://forms.gle/SAAjFUPf9n3MixEw9