Skip to main content

Comuni e Territorio

Sistema Bibliotecario Valdostano - Un ulteriore passo nella progressiva riapertura dei servizi

- 0 Comments

A partire da oggi, lunedì 3 agosto, la Biblioteca regionale Bruno Salvadori di Aosta e le biblioteche comprensoriali regionali di Châtillon, Donnas, Morgex e Verrès avviano una ulteriore fase nel percorso verso la completa riapertura dei loro servizi al pubblico.

Presso la Biblioteca regionale di Aosta è quindi possibile l’accesso alle sezioni prestito adulti, ragazzi, consultazione e fondo valdostano e sono perciò da ora nuovamente disponibili le relative postazioni di studio. L’orario di apertura è dalle 9 alle 19, a esclusione del lunedì mattina. Le altre sezioni della biblioteca rimangono per il momento ancora chiuse al pubblico.

L’accesso alle sezioni aperte è contingentato; gli utenti devono presentarsi con mascherina indossata, igienizzarsi le mani e rispettare la distanza di sicurezza. Gli stessi sono invitati a trattenersi nelle postazioni di studio non oltre tre ore consecutive, in modo da consentire l’avvicendamento di altre persone.

Non sono ancora utilizzabili le postazioni informatiche, eccetto quelle di autorestituzione e autoprestito e di consultazione del portale Cordela al fondo valdostano.

Il catalogo è consultabile via smartphone, tablet o computer portatili. Informazioni bibliografiche possono essere richieste al personale presente nelle sale. Sono comunque sempre attivi tutti i servizi digitali della biblioteca accessibili da propri dispositivi.

Anche presso le biblioteche comprensoriali regionali di Châtillon, Donnas, Morgex e Verrès, oltre al servizio di prestito in sede, è nuovamente possibile accedere, in forma contingentata, alle postazioni di studio.

Per maggiori informazioni: https://biblio.regione.vda.it

Biblioteca regionale Bruno Salvadori, via Torre del Lebbroso 2, Aosta.

Tel. 0165-274861 (prestito adulti), 0165-274820 (ragazzi), 0165-274870 (consultazione), 0165-274875 (fondo valdostano).

 email: bibreg@regione.vda.it