Skip to main content

Cronaca

Si allarga il contagio al J.B. Festaz, ma la situazione rimane sotto controllo

- 0 Comments

Si allarga il contagio nella struttura di assistenza per anziani J.B. Festaz di Aosta. Il nuovo giro di tamponi, già annunciato lunedì scorso, si è reso necessario dopo che nella struttura è emerso un focolaio di coronavirus. Salgono così a sette i casi riscontrati di positività al Covid-19 nella casa di riposo, rispetto ai precedenti cinque. 

I nuovi positivi sono due anziani, entrambi vaccinati: nel primo caso l'anziano aveva ricevuto due dosi mentre nel secondo addirittura tre. I due anziani non starebbero manifestando sintomi preoccupanti, pertanto sono rimasti nella struttura isolati dagli altri.

A stretto giro è arrivato anche il commento del Direttore della struttura Patrick Thérisod: "Ci aspettavamo di rilevare nuovi casi di positività. Confidiamo con questo secondo giro di screening di aver intercettato tutti i positivi, anche se abbiamo in programma un secondo giro di test oggi sugli ospiti del primo piano e domani sia sugli operatori che sui pazienti".

La situazione all'interno della struttura di assistenza, dunque, parrebbe sotto controllo, ma per precauzione la chiusura della casa di riposo alle visite esterne con tutta probabilità verrà prorogata anche dopo l'attuale termine del 15 gennaio.