REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Secondo podio in carriera per Martina Berta in coppa del mondo Xco negli USA

di Redazione

di Redazione

Secondo podio stagionale e in carriera, per Martina Berta, terza nella tarda serata di ieri nella tappa di coppa del mondo Xco di MountainBike, a Snowshoe, nel West Virginia, Usa.

Primo giro con sette atlete a dettare il ritmo: dalla seconda tornata il forcing di Laura Stigger, allungo al quale resiste soltanto Martina Berta (Santa Cruz Rockshox). Poi un nuovo allungo dell’austriaca, con la campionessa italiana seconda in solitaria a inseguire con un ritardo di una decina di secondi, con situazione che resta immutata dal terzo al sesto passaggio sulla linea d’arrivo. A metà del sesto e penultimo giro, la francese Loana Lecomte raggiungeva e distanziava Martina Berta e iniziava la settima e conclusiva tornata in seconda piazza, alle spalle dell’inavvicinabile austriaca.

Laura Stigger può così festeggiare il primo successo in coppa del mondo, con il crono di 1h 21’56”; alle sue spalle, attardata di 23”, Loana Lecomte (1h 22’19”) e terza a 32”, Martina Berta (1h 22’34”), di nuovo sul podio dopo la seconda piazza conquistata, a inizio luglio, in Val di Sole (Trentino).

La Coppa del Mondo Xco resta oltreoceano, con il trasferimento dagli Stati Uniti al Canada, a Mont-Sainte-Anne, dal 5 all’8 ottobre. Sul tracciato che gli ha consegnato il bronzo mondiali Juniores, ci sarà anche Andreas Vittone (Ktm-Protek-Elettrosystem).