REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Scuola, nuova sede per l’Institut Agricole Régional: via libera al progetto di fattibilità dalla giunta regionale

di Redazione

di Redazione

Approvato stamane, 10 luglio, dalla giunta regionale il progetto di fattibilità per la realizzazione di una nuova sede didattica per l’Institut Agricole Régional di Aosta. Il progetto prevede la demolizione dell’attuale palestra La Rochère in disuso e la contestuale realizzazione di una nuova struttura, composta da un piano interrato e tre piani fuori terra. L’importo complessivo dei lavori è stato stimato in 9.200.000 euro.

Il commento dell’assessore regionale Sapinet

“La decisione di dare una nuova sede all’Institut Agricole Régional nasce dalla comunione di intenti tra la presidenza e gli assessorati all’Istruzione, all’Agricoltura e alle Opere pubbliche che sta ora seguendo gli aspetti progettuali ed economici. L’edificio scolastico – precisa ancora l’assessore Davide Sapinet disporrà di 16 aule didattiche ampie e flessibili, spazi per laboratori moderni e funzionali, spazi connettivi accoglienti, spazi per la didattica a gruppi, per lo studio individuale, per la didattica speciale e per il recupero, nonché spazi per uffici e locali accessori atti ad ospitare tutta l’attività didattica dell’Institut Agricole Régional. Resterà nell’attuale sede dell’IAR la parte convittuale che potrà in futuro essere ampliata, offrendo ospitalità ad un maggior numero di ragazzi”.