Skip to main content

Scuola e Formazione

Scuola, entro luglio ci sarà la banda larga in tutti gli istituti della Valle d'Aosta

- 0 Comments

"Per la scuola è una buona notizia- spiega l'assessore regionale all'Istruzione, Luciano Caveri- e ringrazio chi sta lavorando per risolvere ogni problema di connettività. Ora stiamo lavorando per nuove iniziative sulla fornitura dei tablet a beneficio di una scuola sempre più digitale".

In Valle d'Aosta, la banda ultralarga è arrivata in 12 edifici scolastici che ospitano in totale 27 scuole. Entro luglio, la Regione prevede di completarne altri 19 (per 39 scuole complessive). L'amministrazione regionale, tramite la partecipata Inva spa, sta completando un progetto finanziato con fondi europei per consentire l'accesso a internet nella scuola. Il piano procede più rapidamente che a livello nazionale:

"È il risultato della scelta di procedere autonomamente attraverso l'Inva- sostiene l'assessore alle Opere pubbliche, Carlo Marzi-. In un periodo storico nel quale la digitalizzazione ha acquisito un ruolo da protagonista nella vita di ognuno di noi, e non solo in ambito lavorativo, è necessario poter accedere facilmente a questo mondo per sviluppare nuovi modelli in ambito formativo ed educativo".

Il "piano scuole" è complementare al progetto per la banda ultralarga, che prevede la realizzazione della rete di accesso in fibra ottica e dei relativi punti di accesso wifi attraverso una attuale distribuzione diffusa sul territorio.