REDAZIONE@AOSTANEWS24.IT

Scuola, Cgil chiede sopralluoghi mirati per garantire la sicurezza degli studenti e del personale

di Redazione

di Redazione

Dopo gli episodi avvenuti negli ultimi giorni con l’allagamento della scuola dell’infanzia ‘Corrado Gex’ e il crollo del soffitto nella palestra della scuola media ‘Saint-Roch’ di Aosta – in cui sono stati rilevati anche problemi igienici nei locali della mensa – FILLEA CGIL e FLC CGIL Valle d’Aosta chiedono di “intervenire urgentemente sulle situazioni emergenziali accadute negli ultimi giorni e che vengano attivati dei sopralluoghi mirati per verificare la sicurezza in tutte le strutture scolastiche”.

Alla luce delle condizioni problematiche in cui versa tutta l’edilizia scolastica valdostana”, il sindacato chiede che sia garantita “la fruizione del servizio scolastico in un clima di totale tranquillità per gli alunni e per le loro famiglie, ma anche per gli insegnanti e per tutto il personale scolastico e amministrativo”.

Tutto ciò “con l’obiettivo di evitare che situazioni di criticità si trasformino in episodi più gravi, che ci auguriamo non accadano mai. Il nostro sindacato da sempre sottolinea l’importanza della prevenzione soprattutto in ambito di salute e sicurezza”, conclude la nota.