Skip to main content

Economia e Lavoro

Sciopero comparto sanità il 2 luglio - Ausl "Potrebbero verificarsi disagi per gli utenti. Saranno garantiti tutti i servizi e le prestazioni urgenti"

- 0 Comments

L’Associazione Sindacale USB Pubblico Impiego Sanità ha proclamato uno sciopero generale per la giornata di giovedì 2 luglio, per tutto il personale del Comparto sanità, per chiedere “assunzioni a tempo indeterminato, stabilizzazioni dei tanti precari, reinternalizzazioni dei servizi e del personale; rinnovi contrattuali immediati con adeguati riconoscimenti economici e professionali; Bonus Covid per tutti gli operatori della Sanità pubblica, privata e del terzo Settore”.

L'Ausl della Valle d'Aosta fa quindi sapere che "potrebbero verificarsi disagi per gli utenti. Saranno garantiti tutti i servizi e le prestazioni urgenti".