Skip to main content

Cultura e Spettacoli

Saison Culturelle: la prossima programmazione degli spettacoli proiettati al Cinema 'Théâtre de la Ville'

- 0 Comments

L’Assessorato dei Beni culturali, Turismo, Sport e Commercio della Regione Autonoma Valle d’Aosta ricorda i film in programmazione - a partire dal 25 Gennaio - nell’ambito della Saison Culturelle Cinema 2021/2022, proiettati al Cinéma Théâtre de la Ville di Aosta:

  • Martedì 25 Gennaio (rispettivamente ore 16:00, 18:45, 21:30): Madres Paralelas di Pedro Almodovar - con la partecipazione di Penelope Cruz, Milena Smit, Israel Elejalde.

    (Janis e Ana danno alla luce i propri figli nello stesso giorno. Entrambe sono due madri single. Janis non si pente di essere rimasta incinta senza volerlo. Ana è intimorita dal fatto di dover diventare una madre giovanissima. Janis cerca di calmare e incoraggiare Ana e saranno queste poche parole dette l'una all'altra a creare tra loro un forte legame. Un elegantissimo melodramma che dal privato tocca il pubblico della storia del paese di Almodovar, rendendolo il suo film più esplicitamente politico).

     
  • Mercoledì 26 Gennaio (rispettivamente ore 16:00, 18:45, 21:30): La scelta di Anne – L'évènement di Audrey Diwan (v.o.s.) - con la partecipazione di Anamaria Vartolomei, Kacey Mottet Klein, Sandrine Bonnaire.

    (Anne è una giovane amante della letteratura che sogna di farne un mestiere. La ragazza però scopre di essere incinta. Anne si ritrova di fronte all'unica opzione fattibile, abortire. Nella Francia dei primi anni Sessanta, l'aborto è ancora illegale. Anne si sente condannata, giudicata dalla società e si vede costretta ad agire contro la legge. Adattamento del romanzo di Annie Ernaux, un racconto crudo, con uno stile rigoroso e liberatorio, della lotta per il futuro di una studentessa universitaria).

     
  • Martedì 1 Febbraio (rispettivamente ore 16:00, 18:45, 21:30): La persona peggiore del mondo di Joachim Trier - con la partecipazione di Renate Reinsve, Anders Danielsen Lie, Herbert Nordrum.

    (Julie ha quasi trent'anni e non ha ancora scelto la sua strada. E' passata dalla medicina alla psicologia alla fotografia e ad ogni scelta si è accompagnata una relazione. Quando incontra Aksel, Julie crede di aver trovato un po' di stabilità. A scombinare i suoi piani arriva l'affascinante Eivind. Julie dovrà imparare prima a guardarsi dentro e capire chi è veramente, per poi iniziare a dare un senso e soprattutto un ordine alla sua vita. Un film commovente e divertente in cui ci si identifica negli alti e bassi amorosi ed esistenziali di una giovane donna).

     
  • Mercoledì 2 Febbraio (rispettivamente ore 16:00, 18:45, 21:30): Annette di Léos Carax (v.o.s.) - con la partecipazione di Adam Driver, Marion Cotillard, Simon Helberg.

    (Ann è una diva della lirica che ogni sera muore in scena, Henry una star dello stand-up che fa morire dal ridere la platea. Si sono incontrati e innamorati a Los Angeles, da quel momento non si sono più lasciati. I due decidono di volere un bambino e così  nasce Annette, ma i genitori ignorano che la bambina ha un dono speciale. La carriera di Ann decolla sempre più e inizia un tour internazionale, mentre a casa Henry si prende cura della piccola. Una storia d'amore, un musical spiazzante, a tratti folle, cupo e poco convenzionale).

Il biglietto per il cinema (dal costo di 5,00 euro l'intero e 4,00 euro il ridotto), in vendita al botteghino del 'Théâtre de la Ville' a partire dalle ore 15:30, è soggetto alla normativa che prevede l'obbligo della nominatività per ogni titolo emesso. Inoltre, per accedere al luogo dove si terrà lo spettacolo è necessario essere in possesso della certificazione verde Covid-19 rafforzata - super green pass - e documento d' identità valido. La mascherina 'Ffp2' dovrà essere indossata per tutto il tempo di permanenza dello spettacolo. L'accesso è vietato in caso di rilevamento della temperatura corporea superiore ai 37,5° C.