Skip to main content

Salute e Ambiente

Riaperti gli ambulatori di Psicologia - Dal 1° luglio operativi tutti i servizi in Ospedale e sul territorio

- 0 Comments

L’Azienda Usl comunica che la progressiva riapertura degli ambulatori di pertinenza della Struttura Semplice Dipartimentale SSD Psicologia, ha portato, dal 1° luglio, al raggiungimento della piena attività di tutti i servizi ospedalieri e sul territorio.

I colloqui e le visite che sono stati sospesi durante l’emergenza sono stati effettuati in modalità telefonica o in videoconferenza e in parte sono stati rimandati. "Questi ultimi - fa sapere l'Ausl - hanno la precedenza (non sarà necessario ripetere il triage prima visita) e gli utenti saranno contattati direttamente dagli psicologi. La riorganizzazione del sistema e la necessaria riallocazione delle risorse e delle professionalità dovuta al prolungato periodo di sospensione parziale delle attività ed alla disponibilità delle strutture, prolungherà i tempi di attesa ma si sta operando al fine di ridurre al minimo il disagio".

Per quanto riguarda l’Area Minori, vengono effettuate le visite in presenza ai bambini con età superiore agli 8 anni, con un solo genitore. Per quelli di età inferiore agli 8 anni viene attivata la modalità in videoconferenza, per la continuità terapeutica ma è possibile la visita in presenza con un genitore e bambino in casi determinati.

"Tutte le visite e tutte le sedute di terapia - aggiunge l'Azienda -  vengono modulate sulla base delle specifiche esigenze, nel rispetto delle misure di sicurezza per il contenimento del rischio di eventuale diffusione del coronavirus".

Sono operativi presso le sedi seguenti:

  • Presidi ospedalieri U. Parini e Beauregard (Area ospedaliera):

È operativo il servizio del Nucleo Psicologico dell’Emergenza (NPE) per l’attivazione ospedaliera e territoriale e in ospedale vengono effettuate consulenze di reparto, consulenze ai familiari e ai parenti dei pazienti, consulenza e presa in carico individuale e di gruppo per gli operatori sanitari. Tutte le attività sono effettuabili in videochiamata.

Il Servizio di Psicologia ospedaliera (SPO) per le consulenze di reparto, ambulatoriali e di day hospital (DH) di persona, ma rimane disponibile la modalità in videochiamata per i pazienti che ne facciano richiesta.

  • Sede di Aosta, via Saint-martin-de-Corléans “ex maternità”:

Gli ambulatori area adulti, di psicotraumatologia, area minori e il Consultorio per adolescenti Pangolo per le attività ambulatoriali per minori, adolescenti,ambulotori adulti prime visite post Covid19 , l’ambulatorio di Valutazione Diagnostica e Neuropsicologica adulti e DSA (disturbo specifico dell’apprendimento) adolescenti e adulti e l’ambulatorio del Nucleo di Valutazione Psicosociale per le situazioni del Tribunale .

  • Assessorato Sanità, Salute e Politiche sociali

Attivi l’Ufficio Adozioni e il Servizio Affidi

  • Distretto 1

Aperto l’ambulatorio Area minori e Area adulti nella sede di Morgex e St. Pierre (chiusa la sede di Villeneuve).

  • Distretto 2

Aosta

Operativo il centro DCA (disturbi del comportamento alimentare), Ambulatorio Area minori di Aosta, via G. Rey 1 per il supporto ai figli di adulti con problematiche oncologiche.

Aperto un nuovo ambulatorio prime visite di Triage psicologico che è attivo nelle sedi di Aosta e di Chatillon area adulti e area minori.

Aperto l’ambulatorio di Pont Suaz area adulti e minori

Aperto l’ambulatorio di Nus area adulti e minori

Aperto l’ambulatorio di Variney area adulti e minori

  • Distretto 3

Aperto l’ambulatorio Area minori e Area adulti di Chatillon

  • Distretto 4

Aperti presso il Poliambulatorio di Donnas Area adulti e minori, il servizio di Psicotraumatologia adulti e l’Unità di valutazione di valutazione multidimensionale della disabilità.

Aperto l’ambulatorio di Verres area adulti e area minori

Per informazioni telefonare alla Segreteria della SSD Psicologia N° 0165- 546219 oppure inviare una mail segreteriapsicologia@ausl.vda.it